Ti trovi in:

Tributi » IUC » TASI » La base imponibile TASI

La base imponibile TASI

di Giovedì, 11 Settembre 2014

La base imponibile è quella prevista per l'applicazione dell'imposta municipale propria (IMU) di cui all'articolo 13 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n.201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n.214., ossia sulla rendita catastale rivalutata del 5% e moltiplicata per un coefficiente che varia a seconda della categoria del fabbricato:

  • 160 per i fabbricati del gruppo catastale A e delle categorie C/2, C/6 e C/7;
  • 140 per i fabbricati delle categorie B, C/3, C/4 e C/5;
  • 80 per i gruppi A/10 e D/5;
  • 65 per la categoria D;
  • 55 per la categoria C.